Carrello

0 prod. 0,00 €

My Cart -

0 prod.
Categorie
SOLVENTE PULIZIA TELAI 52 SP 1.2 LT

SOLVENTE PULIZIA TELAI 52 SP 1.2 LT

Codice prodotto: I308

A Magazzino: 9


SOLVENTE PULIZIA TELAI 52 SP 1.2 LT
Iva Escl.: 6,17 € Iva Incl.: 7,53 €
Qtà:

Per rimuovere inchiostri Plastisol e a solvente dal telaio

Il Solvente Pulizia Telai 51 serve a sciogliere via ogni traccia di inchiostro dal telaio terminata la stampa, prima di archiviare il telaio. Il Solvente Pulizia Telai 51 si utilizza con inchiostro a base solvente e con inchiostro plastisol. Con gli inchiostri a base acqua la stessa funzione è svolta da un getto d’acqua.
L’eliminazione dell’inchiostro residuo dal telaio è anche indispensabile per recuperare il telaio, sciogliendone la gelatina. Un velo di inchiostro, infatti, costituisce una barriera tra l’emulsione e il prodotto di strippaggio, che impedisce a questo di agire sull’emulsione stessa.

materiale serigrafia

Domande sul prodotto

Domanda su SOLVENTE PULIZIA TELAI 52 SP 1.2 LT

Ordina per Descending
(3)
  • di Andrea, il 03/09/2012 17:03
    • Gentili cplFabbrika,
      ho un telaio TELAIO INCISO 47x68 CM - PROFILO LEGNO - 55 FILI/CM usato con il colore MODATEX ROSSO VIVO 1 KG, le prime volte l'ho lavato male e ora il telaio risulta tappato in alcuni punti, è possibile usare un solvente per ripulirlo e farlo tornare come era all'inizio o devo ricomprare il telaio?

      grazie della disponibilità, Andrea
    • Quando un inchiostro a base acqua, e quindi il Modatex, asciuga sul telaio non esiste solvente in grado di scioglierlo.
      L'unica soluzione è riutilizzare la cornice e farla tesare nuovamente.

      In generale, quando si stampa con inchiostri a base acqua, e in una certa misura anche a base solvente, occorre fare attenzione che l'inchiostro non arrivi ad asciugare sul telaio.
      Occorre tenerlo sempre fresco, o muovendolo con la racla, o quando occorre aggiungendo qualche goccia di solvente, che nel caso degli inchiostri ada acqua è semplicemente acqua spruzzata da un flacone con pompa (sono alla pagina http://www.cplfabbrika.com/flacone-vuoto-con-spruzzatore-per-colla-eco.html )

      Durante la fase di stampa, per evitare che questo tipo di inchiostro tappi le maglie, occorre che l'area del telaio occupata dal disegno sia sempre coperta, tra una stampata e la successiva, da uno strato di inchiostro spesso 2-3- mm. In questo modo l'essiccazione risluta molto più difficile.
  • di Elisa, il 22/04/2013 15:20
    • Salve,

      Vorrei sapere se il solvente in questione serve per rimuovere la gelatina essiccata (ad esempio Screen Sol RM) oppure se si utilizza per una pulizia profonda del telaio dall'inchiostro (non essiccato su telaio).

      Grazie mille,
      Elisa
    • Il Solvente Pulizia Telai 51 serve esclusivamente a pulire i telai dall'inchiostro ancora fresco, dopo la stampa. Scioglie tutti i tipi di inchiostro, escluso quelli a base acqua; per questi ultimi, se ancora freschi, è sufficiente un lavaggio in acqua.

      Per eliminare dal telaio la gelatina essiccata occorre il prodotto Strippaggio Emulsione Sali, che può trovare alla pagina http://www.cplfabbrika.com/strippaggio-emulsione-sali-100-gr.html
  • di Ennio, il 21/08/2015 00:22
    • Salve, ho da poco acquistato il solvente in quanto sto iniziando a stampare con plastisol, nessun problema per la pulizia dell'inchiostro, ma non riesco più a rimuovere la gelatina secca da talaio, cosa che con gli inchiostri ad acqua non era mai successa. Utillizzo STRIPPAGGIO EMULSIONE LIQUIDO, sia diluito in acqua che non. Come risolvo?
      Grazie
    • La causa più probabile è che lei non abbia totalmente rimosso l'inchiostro plastisol dal telaio, ma sciogliendolo con il Solvente, lo abbia spalmato e distribuito sulla superficie emulsionata.
      In questo modo il sottile strato di inchiostro più solvente fa da filtro al liquido di strippaggio, che non arriva ad agire sull'emulsione.

      Poiché il plastisol non asciuga completamente, nemmeno in tempi lunghi, le consiglio di pulire ulteriormente il telaio con il medesimo solvente: il telaio è pulito quando lo straccio usato per la pulizia, in carta o in stoffa, non preleva più colore e rimane intatto.

      Dopo, con uno straccio pulito e asciutto, rimuova anche i residui di solvente.
      a questo punto lo strippaggio deve fare il suo effetto. Per maggiore tranquillità lo stenda su entrambe le facce del telaio.

      Franco Ratto,
      Responsabile tecnico e commerciale

Fai la tua domanda




Torna al prodotto

Riepilogo per il Prodotto
Voto 5.00 su 5 basato su 1 recensioni
Voto 5.0/ 5
Pulisce bene, più caro del diluente nitro antinebbia, ma non lascia aloni o residui...