Carrello

0 prod. 0,00 €

My Cart -

0 prod.
Categorie
Vinile Termosaldabile Flex

Vinile Termosaldabile Flex

Codice prodotto: termosaldabileflex

Vinile Termosaldabile Flex
Iva Escl.: 9,90 € Iva Incl.: 12,08 €

* Campi obbligatori

Iva Escl.: 9,90 € Iva Incl.: 12,08 €
Qtà:

Scarica la Scheda Tecnica del Vinile Termosaldabile Flex >>

Vinile Termosaldabile Flex
Vinile da intaglio non sovrastampabile. Colore opaco. Adatto ai transfer tessili
Molto morbido, applicabile anche su materiale elasticizzato.

materiale serigrafia

Domande sul prodotto

Domanda su Vinile Termosaldabile Flex

Ordina per Descending
(5)
  • di Zerolosko, il 08/10/2012 16:44
    • Buon giorno, vorrei sapere se è possibile applicare il vinile termosaldabile su microfibra, se si qual'è la temperatura consigliata?
      Grazie anticipatamente.
    • Il vinile termosaldabile può essere applicato su qualsiasi supporto, naturale o sintetico, resista ad una temperatura di 165°C, quindi anche su microfibra.

      La temperatura di trasferimento varia da 155 a 165°C, (dipende dalla taratura del termostato della pressa) e il tempo di pressatura varia da 17 a 20 secondi.
      Il supporto si spellicola a caldo, dopo 3-5 secondi .
      Se necessario si può ripressare, interponendo una carta da forno tra il vinile e la piastra riscaldante.
  • di Gianluca, il 25/11/2012 15:17
    • Buonasera,
      sarei interessato al questo tipo di prodotto; ma l'applicazione dello stesso può essere fatta anche con ferro da stiro anzichè con una pressa?
    • Il Vinile Terosaldabile Flex è un prodotto professionale, che assicura un'ottima adesione al supporto; naturalmente se sottoposto alla temperatura e alla pressione corrette.

      Dubito fortemente che queste si possano ottenere in modo costante e ripetibile con il ferro da stiro. Probabilmente si otterrà un'adesione debole e il vinile, sollecitato, si staccherà.
  • di Teo, il 29/11/2012 15:16
    • Salve, vorrei sapere se la pellicola è di tipo adesivo e cosa si intende per spellicolamento a caldo.
      Distinti saluti,
      Teo
    • Il vinile termosaldabile flex è "termoadesivo". Questo significa che la colla presente su una delle facce si scioglie sotto l'azione del calore e si solidifica nuovamente raffreddando.

      Per applicarlo sul tessuto è necessaria una termopressa, che consente di ottenere la giusta pressione di trasferimento e la giusta temperatura, in modo uniforme su tutto il disegno/scritta da trasferire.

      Spellicolare "a caldo" significa che il supporto trasparente che regge il vinile (il vinile è sottilissimo e non sarebbe manipolabile senza questo supporto) dopo il trasferimento va separato dal vinile stesso quando questo è ancora caldo. Normalmente si raccomanda di aspettare non più di 3-5 secondi dall'apertura della pressa.
  • di Andrea, il 18/12/2012 15:03
    • Salve, questo tipo di vinile è stampabile a getto di inchiostro?
    • Il vinile termosaldabile Flex non è sovrastampabile.

      Ma abbiamo il vinile Termosaldabile Flex per Ink Jet (pagina http://www.cplfabbrika.com/vinile-termosaldabile-flex-per-ink-jet.html ), di colore bianco, sovrastampabile, come dice il nome, con ink jet. E' disponibile in fogli A4 e in fogli A3.
  • di Max, il 13/12/2013 11:44
    • Buongiorno,
      volevo sapere se il tessuto fosse felpato quale sarebbe la temperatura e la pressione consigliata ?

      distinti saluti
      Max
    • Consiglio di lasciare invariata la temperatura (quella standard per il transfer utilizzato) e aumentare del 10% la pressione e il tempo di applicazione.

      Franco Ratto
      Responsabile Tecnico e Commerciale

Fai la tua domanda




Torna al prodotto