Carrello

0 prod. 0,00 €

My Cart -

0 prod.
Categorie
Emulsione serigrafica universale QLT pronta all'uso Vendita

QLT 0,5 Kg - Emulsione Pronta all'uso

Codice prodotto: 2412

A Magazzino: 6


Emulsione MOLTO RAPIDA.
Per incidere anche senza UV.
Per ink Plastisol e a solvente.
Consente limitate tirature con ink a base acqua.

Iva Escl.: 14,90 € Iva Incl.: 18,18 € Listino: 19,40 €
Qtà:

Pubblica Amministrazione.

Questo articolo è disponibile per Scuole, Accademie e PA, anche tramite MEPA. Leggi qui come procedere.

SCARICA LA SCHEDA TECNICA >>>



- A cosa serve questa emulsione?

L'emulsione universale QLT è adatta ad incidere telai in particolare con inchiostri Plastisol e a Solvente.
Dai nostri test, la tenuta con gli inchostri ad acqua ha una durata di circa 200 stampe. 
Si tratta comunque di un tipo di Emulsione Serigrafica Universale, per qualsiasi tipo di inchiostro. 

- È necessario aggiungere Diazo?
No, per questo tipo di emulsione non è necessario aggiungere Diazo.
Per questo viene considerata una emulsione pronta all'uso.
Se si conserva a 5 gradi, in frigorifero, la durata arriva a 90 giorni.
La conservazione deve comunque avvenire al buio e in una confezione sigillata.

- Con quale strippaggio si lava?
Questo tipo di emulsione si lava dal telaio con lo Strippaggio Emulsione Liquido di Quasar.

- Con quale luce si incide il telaio?
L'emulsione QLT si incide sia con luce bianca, sia con luce UV

Per tutte le informazioni sui tipi di emulsione e sul loro utilizzo, visita il nostro blog dedicato alle emulsioni serigrafiche.

materiale serigrafia

Domande sul prodotto

Domanda su QLT 0,5 Kg - Emulsione Pronta all'uso

Ordina per Descending
(4)
  • Domanda di Marco, il 28/11/2018 14:17
    • L'emulsione serigrafica QLT viene via dal telaio con il diluente nitro?
    • Tutte le emulsioni serigrafiche e quindi anche la QLT non si eliminano dal telaio con il diluente nitro, che non ha alcun effetto su di esse, bensì con l'apposito prodotto di strippaggio , come per esempio: https://www.cplfabbrika.com/strippaggio-emulsione-liquido-1-litro.html

      Può trovare tutte le schede tecniche dei prodotti sul nostro sito, aprendo ogni volta il prodotto specifico.

      Oltre alla scheda tecnica, per utilizzare correttamente i prodotti le possono essere utili tutte le risposte tecniche, divise per argomenti, che trova alla pagina https://serigrafiaitalia.cplfabbrika.com/
  • Domanda di Franco, il 05/12/2018 11:27
    • Volevo sapere se la fotoemulsione QLT ha le stesse caratteristiche della Screenshot Sol HS One.
    • L'emulsione QLT ha circa la stessa sensibilità della HS One,
      Può tranquillamente effettuare una prima prova usando le medesime condizioni.
      Successivamente, solo se deve incidere tratti sottili, potrà effettuare piccole variazioni , dell'ordine del 10-20%.
  • Domanda di Marzio, il 04/03/2019 15:27
    • Ho un problema con la fotoemulsione QLT (Ultra - Fast Exposing SBQ - Photopolymer textile emulsion) in fase di stampa.

      Dopo circa 40 stampe) si staccano i pezzi di emulsione. Espongo con una fonte luminosa puntiforme, una lampada fluorescente da 55W e torchio. Il problema potrebbe essere nella fotoemulsione che non viene incisa completamente?
    • Per dare una risposta certa avremmo necessità di sapere:
      - a quale distanza è la sorgente luminosa dal telaio
      - quale è la durata dell'esposizione.
      - con quale tipo di inchiostro stampa (base acqua, base solvente, plastisol, ....)
      Comunque, in linea del tutto generale, posso osservare che:

      - l'emulsione QLT, se correttamente esposta e usata con inchiostri all'acqua,resiste per circa 200 tirature, poi si deteriora
      - utilizzata invece con inchiostri plastisol o base solvente ha una durata illimitata, sempre se correttamente esposta.

      - 55 watt sono una potenza veramente bassa, perciò, se la distanza tra lampada e telaio è di 1,5 metri (distanza sempre consigliabile) il tempo di esposizione dovrebbe essere di qualche decina di minuti.
      - normalmente per questo impiego si utilizzano faretti alogeni da 150 watt di potenza e oltre; con questi faretti l'esposizione è di circa 5-6 minuti

      - secondo me, come lei suggerisce, il motivo del deterioramento del disegno è dovuto ad una esposizione insufficiente. Può provare, a parità di luce e di distanza tra luce e telaio, a triplicarla.

      - un altro importante elemento è lo spessore dell'emulsione: più spessore richiede più tempo di esposizione; per questo si consiglia di stendere l'emulsione sul telaio in uno spessore minimo, usando in modo opportuno la vaschetta stendigelatina.
  • Domanda di Nicolò, il 04/06/2019 09:08
    • L'emulsione QLT va stesa in un ambiente illuminato con luce rossa/gialla, dato che è molto sensibile?
    • Le confermo che l'emulsione QLT è molto sensibile alla luce bianca, perciò è buona abitudine lavorarla a luce molto tenue o meglio gialla, dalla stesa fino al lavaggio del telaio esposto.
      Qui trova una lampadina che può usare nel suo laboratorio: https://www.cplfabbrika.com/lampadina-a-led-colore-giallo-e27-adatta-per-area-emulsionatura-telai.html
      L'asciugatura del telaio emulsionato deve avvenire al buio completo.

Fai la tua domanda