Carrello

0 prod. 0,00 €

My Cart -

0 prod.
Categorie
BANCO MANUALE T-SHIRT ECO

BANCO MANUALE T-SHIRT ECO

Codice prodotto: 3086

A Magazzino: 4


Per telai legno fino a cm 42x52
Iva Escl.: 98,00 € Iva Incl.: 119,56 €
Qtà:

Scarica le istruzioni di montaggio del Banco Manuale T-shirt Eco >>


Banco manuale per serigrafia per telai legno fino a 42x52 cm


Economico e versatile
Adatto alla stampa di tshirt e oggettistica alta fino a 4 cm
Cerniere con altezza regolabile
Non adatto per telai metallici a profilo tondo/smussato

LINEA ECO


Il Banco fa parte della Linea ECO, pensata per permettere anche ai serigrafi non professionisti di realizzare tutte le fasi del processo serigrafico in modo semplice, con un minimo investimento e in poco spazio, ottenendo riusultati di qualità elevata.

La Linea ECO è particolarmente adatta ai serigrafi non professionisti, ma anche a grafici e artisti che amano la tecnica serigrafica e desiderano essere autosufficienti nelle fasi della tesatura, dell'incisione e, naturalmente, della stampa.

banco da stampa manuale tshirt eco


banco da stampa manuale tshirt eco


banco da stampa manuale tshirt eco




materiale serigrafia

Domande sul prodotto

Domanda su BANCO MANUALE T-SHIRT ECO

Ordina per Descending
(3)
  • di Tipografia a.s. snc, il 24/06/2012 17:25
    • Salve,
      volevo sapere se era adatto tale banco manuale alla stampa di shoppers di carta e se c'è ne uno economico x tale fine.
      Inoltre vorrei avere info su inchiostri che non si asciugano subito sul telaio. Cosi da evitare di continuare a pulire lo stesso ogni 4-5 stampe.
      Grazie e buon lavoro,
      Michele
    • Il Banco Manuale T-Shirt Eco va benissimo per la stampa di borse shopper, con una limitazione: la larghezza della tavola di stampa è di 42 cm, e la tavola non è intercambiabile.
      Questo significa che è impossibile inserire sulla tavola di stampa borse che non contengono la tavola da 42 cm x 2 cm di spessore.

      Esiste un altro banco adatto alle borse shopper, ed esattamente il Banco Manuale T-Shirt 1 colore, visibile sul sito alla pagina http://www.cplfabbrika.com/banco-manuale-tshirt-1-colore.html
      Su questo banco è semplicissimo sostiture la tavola di stampa con una più stretta, di qualsiasi dimensione, anche autocostruita: è sufficiente allentare due bulloni sotto la tavola stessa.

      Gli unici inchiostri che non asciugano subito sul telaio sono gli inchiostri plastisol, ma non possono essere utilizzati su carta, poiché induriscono solo se scaldati a 160°C, e questo rovinerebbe la carta.

      In ogni caso è bene tener presente che gli inchiostri a base acqua e quelli a base solvente, che tendono ad asciugare sul telaio, sono utilizzati normalmente dai serigrafi: occorre soltanto adottare qualche accorgimento per rallentarne l'essiccazione.
      per esempio:
      - Se si usa ink a base solvente per carta (come il Serimat) è bene utilizzare un diluente lento, come il 290.23.
      - Se si usa ink a base acqua si può aggiungere all'inchiostro fino al 4% di ritardante, naturalmente compatibile con l'inchiostro utilizzato.
      - La stampa deve essere effettuata con un certo ritmo, e l'inchiostro non deve stare fermo sul telaio per più di un minuto.
      - Dopo la passata di racla, con la stessa racla occorre spingere nuovamente l'inchiostro sull'area del telaio ricoperta dal disegno, per formarne uno strato spesso qualche millimetro; questo accorgimento rallenta molto l'essiccazione dell'inchiostro nelle maglie del telaio.
  • di Ennio, il 16/01/2013 14:34
    • Dovrei realizzare delle t-shirt stampandole a mano in serigrafia
      stampa ad un colore usando il serilac.
      Siccome la stampa la farei da solo e vorrei farlo in poco spazio, ritenete che possa essermi utile il banco manuale t-shirt eco?
      ho già fatto alcune t-shirt con la serigrafia usando un asse da stiro, ma la superficie forse troppo morbida non ha reso la stampa perfetta, è possibile?

      mille grazie,
      Ennio
    • Il Banco Manuale T-Shirt Eco consente sicuramente di stampare su t-shirt in modo più agevole che a mano libera, e soprattutto con qualità finale superiore a quella ottenuta su un'asse da stiro.
      Infatti la tavola di stampa su cui appoggia il tessuto da stampare deve essere obbligatoriamente rigida.

      Il Banco Eco, inoltre, consente di alzare e abbassare con movimento a libro il telaio, sempre sulla medesima posizione.
  • di Edoardo, il 14/10/2013 13:07
    • Sarei intenzionato nell'effettuare l'acquisto del banco t-shirt eco, volevo sapere se a livello della qualità di stampa per quando riguarda i dettagli della grafica (monocolore) rende abbastanza bene?

      grazie in anticipo
    • Ad un banco da stampa si richiede che sia sufficientemente robusto, con i meccanismi precisi e privi di giochi, comodo da usare.

      Il banco T-Shirt Eco ha queste caratteristiche, compatibilmente con il suo basso costo.
      Per quanto riguarda la definizione di stampa, questa dipende da altri parametri, che risiedono soprattutto nel telaio: più fili del tessuto poliestere producono maggiore nitidezza; uno strato sottile di emulsione produce maggiore nitidezza; un telaio ben tensionato produce maggiore nitidezza.

      Anche la viscosità dell'inchiostro ha un peso notevole nel determinare la qualità della stampa finale.

      E, a monte di tutto questo, occorre che il file di partenza da cui stamperemo la pellicola, con cui incideremo il telaio, abbia una sufficiente risoluzione.
      Se si verificano tutte queste condizioni , il banco T-Shirt Eco fa onestamente il suo dovere.

      Franco Ratto,
      Direttore Tecnico e Commerciale

Fai la tua domanda




Torna al prodotto