Carrello

0 prod. 0,00 €

My Cart -

0 prod.
Categorie
Nyloflex Quasar

Nyloflex Quasar

Codice prodotto: nyloflex

Nyloflex
Iva Escl.: 16,60 € Iva Incl.: 20,25 €

* Campi obbligatori

Iva Escl.: 16,60 € Iva Incl.: 20,25 €
Qtà:

Pubblica Amministrazione.

Questo articolo è disponibile per Scuole, Accademie e PA, anche tramite MEPA. Leggi qui come procedere.

Scheda Tecnica Nyloflex Quasar >>


Nyloflex

Adatto alla stampa su moltissimi supporti:
poliammidi, nylon, tessuti sintetici di varia origine, tessuti in poliestere, k-way, supporti di origine termoplastica, PVC, ABS,
polistirolo, con diluenti specifici, policarbonato (con particolare attenzione all’uso di specifici diluenti onde evitare la criccatura) oggettistica, decalcomanie per caschi, ed altri supporti ancora.

L’aggiunta del Promotore di adesione>> aumenta la tenuta sui supporti difficili e sui nylon siliconati.

materiale serigrafia

Domande sul prodotto

Domanda su Nyloflex Quasar

Ordina per Descending
(10)
  • Domanda di Stefano, il 30/12/2012 14:51
    • Volevo sapere se il nyloflex è pronto per l'uso o ha bisogno di essere diluito per la stampa su tessuto non tessuto.
      Grazie
    • Il Nyloflex è pronto all'uso, così come esce dal barattolo.

      Tuttavia, poiché con il tempo e durante la stampa i solventi che questo contiene tendono ad evaporare, è necessario avere a portata di mano un diluente adatto, da aggiungere goccia a goccia quando se ne verifica la necessità, per ripristinare la viscosità iniziale.
      Nel caso del Nyloflex si consiglia un diluente lento, come il Diluente Lento 290.23 ( https://www.cplfabbrika.com/diluente-lento-23-12-lt.html ).
  • Domanda di paolo, il 26/05/2015 07:39
    • Volevo sapere se la base trasparente del nyloflex si può utilizzare normalmente come se fosse un colore ? Inoltre l' utilizzo del diluente lento durante l'utilizzo vale anche per la base trasparente ? Grazie mille.
    • Certo, è come fosse un inchiostro normale, ma ovviamente è trasparente per cui se non si mette del Nyloflex colorato (chiaramente diventa molto poco coprente) o la polvere oro o argento, la stampa non si vedrà.

      Benedetta Damonte
      Responsabile Grafica
  • Domanda di Gustavo Guglielmotti, il 03/10/2015 23:03
    • Vorrei sapere se è possibile sparare questa vernice utilizzando aerografi o pistole per verniciare automobili. E voglio sapere se una volta che si applica la vernice utilizzando pistole ad aria la stessa si mantiene inalterata sui tessuti attraverso i lavaggi.

      Grazie
    • Il Nyloflex è un inchiostro adatto ai tessuti sintetici, come nylon e poliestere .
      Sicuramente può essere aerografato, a condizione di ridurne la viscosità con aggiunta di diluente compatibile. Si consiglia il diluente normale 15 oppure il diluente lento 23.

      La conseguenza è che se ne riduce il potere coprente, ma con la tecnica dell'aerografo questa è una situazione normale.
      La successiva tenuta ai lavaggi sarà pari a quella del Nyloflex applicato con un telaio serigrafico, oppure a pennello.

      Franco Ratto,
      Responsabile tecnico e commerciale
  • Domanda di SHEJLA, il 28/01/2016 14:58
    • Vorrei sapere se è possibile eliminare una stampa su poliammide fatta con questo inchiostro a solvente...grazie mille
    • Se la stampa è appena eseguita e l'inchiostro Nyloflex è ancora liquido, si può provare a scioglierlo con il Solvente Pulizia Telai 51. A inchiostro fresco il tessuto rimane pulito e senza aloni.
      Se, invece, l'inchiostro a solvente è già asciutto, allora non esiste prodotto in grado di scioglierlo e per di più senza lasciare traccia.

      Franco Ratto,
      Responsabile tecnico e commerciale
  • Domanda di Fabio Bentivoglio, il 16/08/2016 10:19
    • Dovrei stampare sulla pelle delle mute da sub in neoprene liscio molto elastico. L'inchiostro Nyloflefx Quasar potrebbe fare al caso mio?
    • Purtroppo l'inchiostro Nyloflex, anche se addizionato con il Promotore di Adesione, offre sul neoprene prestazioni di tenuta limitate.
      Non abbiamo nella nostra linea inchiostri in grado di aderire al neoprene con garanzie di durata.

      Limitatamente a piccoli loghi l'alternativa potrebbe essere di stampare etichette su diverso materiale (pvc) e applicare queste al neoprene, con cucitura o con adesivo specifico
  • Domanda di STEFANO GAIERO, il 24/01/2018 10:59
    • Per stampare su pettorine sportive va bene l'inchiostro serigrafico Nylofles Quasar?
    • Certo, il nyloflex va benissimo per la stampa su pettorine (che immagino siano in poliestere).

      Il numero di fili dipende dall'immagine e dal colore di stampa e del supporto.
  • Domanda di Christian, il 11/06/2018 10:27
  • Domanda di Alessandro, il 23/07/2018 13:00
    • L'inchiostro Nyloflex della Quasar va bene anche per la stampa su poliestere misto elastan, in particolare su giacche sportive antivento?
    • Il Nyloflex aderisce su nylon e poliestere, perciò è utilizzato anche per la personalizzazione di giacche, K-way, borse sportive.

      Se il tessuto è trattato al silicone occcorre pulire la zona con alcol o più semplicemente aggiungere all'inchiostro il 20% di Promotore di Adesione https://www.cplfabbrika.com/serigrafia/prodotti-chimici-per-serigrafia/promotore-di-adesione.html che è un vero e proprio catalizzatore.

      Data l'enorme varietà di tessuti sintetici o misti occorre comunque sempre effettuare un test di tenuta.
  • Domanda di Giuseppe, il 20/05/2019 09:42
    • Dovremmo dipingere un disegno a mano libera su una randa in dacron. Avete esperienza sulla durata nel tempo e sulla aggressività del nyloflex?
    • Il Nyloflex ha un'ottima adesione e durata sui supporti sintetici in genere.
      Per la vostra applicazione, esposta al sole e al salino consigliamo l'aggiunta del 10% di Promotore di Adesione https://www.cplfabbrika.com/promotore-di-adesione-100-gr.html
      L'utilizzo di Diluente Lento 23 https://www.cplfabbrika.com/diluente-lento-23-12-lt.html è raccomandabile si per facilitare la stesa a pennello, sia per migliorare l'aggressività dell'inchiostro nei confronti del supporto.
  • Domanda di Elisa, il 17/06/2019 10:20
    • Il Nyloflex è un inchiostro adatto per personalizzare scarpe in nylon?
    • Confermo che l'inchiostro serigrafico Nyloflex aderisce al nylon.

      È importante però conoscere la tecnica di applicazione che intendete utilizzare.
      La stampa serigrafica genera un deposito di inchiostro molto sottile (circa 20 micron); in questo caso, anche se l'inchiostro non è molto elastico, piegando il materiale non si notano le spaccature della decorazione.

      Se, invece, lo strato depositato con altre tecniche (pennello, rullo, ecc) è elevato,l'inchiosto applicato può spaccare, con un risultato poco estetico.

      Raccomandiamo perciò di effettuare un test preliminare.

Fai la tua domanda