Carrello

0 prod. 0,00 €

My Cart -

0 prod.
Categorie
MINI FORNO VASTEX IR MADE IN USA 2050W

MINI FORNO IR MADE IN USA 2050W

Codice prodotto: 4039

2050 W - 220 V - Versione da appoggio senza gambe
Iva Escl.: 3.193,00 € Iva Incl.: 3.895,46 €
Qtà:

Pubblica Amministrazione.

Questo articolo è disponibile per Scuole, Accademie e PA, anche tramite MEPA. Leggi qui come procedere.

MINI FORNO SERIGRAFICO IR 2050W  220/V

INDICATO PER PLASTISOL

Si consiglia l'acquisto del Termometro Istantaneo a Raggi Infrarossi, senza il quale risulterà impossibile stabilire la temperatura percepita sulla t-shirt.

Caratteristiche:

  • lunghezza complessiva forno: 117cm 
  • lunghezza camera forno: 45,7cm 
  • larghezza nastro trasportatore: 66 cm 
  • lunghezza zona carico e scarico: 35,5 cm 
  • connessione elettrica possibile : CEE-plug  (220 V, 1 PH, 2,05 kW, 16 A) 
  • nastro tipo in fiberglass Teflon coated, 4x4 mm mesh-size 
  • Exhaust connection: 100 mm     
  • Temperature control: PID     

Garanzia 3 annI e 15 ANNI SULLE LAMPADE DEL FORNO

SI possono produrre fino a 110 T-SHIRT/ORA con inchiostri Plastisol, 50 t-shirt/ora con inchiostri corrosivi

MADE IN USA

Versione da appoggio senza gambe, necessita di un tavolo o 2 cavalletti

materiale serigrafia

Domande sul prodotto

Domanda su MINI FORNO IR MADE IN USA 2050W

Ordina per Descending
(3)
  • Domanda di Maurizio, il 25/01/2017 18:55
    • Si può utilizzare anche per l’asciugatura di maglie con stampa digitale diretta?
    • Sì, regolando al minimo l’avanzamento del tappeto; infatti gli inchiostri digitali sono a base acqua e necessitano di più tempo per l’evaporazione.
  • Domanda di Dan, il 25/05/2017 21:38
    • Salve, ma questo forno è affidabile? Mi servirebbe per i plastisol e la mia produzione è medio bassa.

      La quantità per lavorazione al massimo è di circa 50 maglie.

      Basta un solo passaggio per la completa essiccazione?

      Le lampade si possono regolare in altezza?

      Arriva già montato?

      È facile da regolare?
    • I forni Vastex della serie "gialla", come il modello D-1000, cui lei si riferisce, sono studiati appositamente per il plastisol e hanno la parte riscaldante di nuova concezione.
      Il costruttore si fida a tal punto dei propri forni che garantisce la parte riscaldante per 15 (quindici!) anni.

      Le prestazioni di questa parte riscaldante, che è il cuore di qualsiasi forno, fanno sì che la cappa possa essere molto corta, a differenza di quella dei forni classici di concezione più antica e che necessitano di un consumo di corrente molto più elevato.

      Ma possiamo garantire che, con il plastisol, si ottiene la completa polimerizzazione con un solo passaggio.

      Naturalmente l'altezza del pannello riscaldante è regolabile, come pure la sua temperatura.

      È regolabile anche la velocità del tappeto.

      Per ottenere le migliori prestazioni occorre dotarsi di un economico termometro IR istantaneo ( https://www.cplfabbrika.com/termometro-istantaneo-a-raggi-infrarossi.html ): serve a controllare la temperatura reale raggiunta dall'inchiostro sotto la cappa.
  • Domanda di Giuseppe , il 13/05/2019 21:20
    • Questo forno è adatto anche per colori per nylon? E per colori a base acqua?
    • Il forno IR 2050 Watt è adatto soprattutto agli inchiostri plastisol.

      Gli inchiostri per nylon a base solvente, quali il Nyloflex, che normalmente asciugano a temperatura ambiente, possono essere fatti passare in forno, riducendo la temperatura a circa 100°C (misurati sull'oggetto stampato), con lo scopo di abbreviare il tempo di asciugatura.

      Per l'asciugatura degli inchiostri a base acqua, che richiedono tempi lunghi, le consiglio di regolare la temperatura a 160°C sull'oggetto stampato e di ridurre al minimo la velocità di avanzamento del tappeto.
      Il controllo della temperatura sull'oggetto stampato si fa con il termometro IR istantaneo: https://www.cplfabbrika.com/termometro-istantaneo-a-raggi-infrarossi.html

Fai la tua domanda